Impianti di risalita - Primavera Estate

Impianti di risalita - Primavera Estate

Macugnaga

 ESTATE - SUMMER 2024


 SEGGIOVIE PECETTO - ALPE BURKI - BELVEDERE


• Aperte tutti i giorni con orario continuato

feriali: 9.00 - 17.00*      week end: 8.30 - 17.00*

• Open every  day no stop run

mon - fri from 9.00-17.00*   sat - sun 8.30-17.00*

                                                                             ( * ultima discesa dal Belvedere - last run from Belvedere)


 

Calendario aperture estivo

Tariffe impianti

 comunicazioni obbligatorie legge 124/2017

Stato aperture SEGGIOVIE Pecetto - Burki - Belvedere

Nome Tipologia Aperto
Pecetto - Burki  Seggiovia 🟢
Burki- Belvedere  Seggiovia  🟢

Macugnaga, incastonata ai piedi del maestoso Monte Rosa, è una delle gemme nascoste delle Alpi italiane. Tra le sue numerose meraviglie, il Belvedere si distingue come un punto panoramico eccezionale che offre ai visitatori una vista mozzafiato sulle vette circostanti, i ghiacciai e i pittoreschi paesaggi alpini.
Il Belvedere è facilmente accessibile grazie a due seggiovie e rappresenta una meta ideale per escursionisti e amanti della natura. Da qui, la vista spazia su un anfiteatro naturale dominato dalle vette del Monte Rosa, il secondo massiccio più alto d'Europa. In particolare, la parete est del Monte Rosa, conosciuta come la "parete himalayana" delle Alpi per la sua imponenza e verticalità, è uno spettacolo che lascia senza fiato.
Questo punto di osservazione non è solo una finestra sulla maestosità delle montagne, ma anche un luogo di riflessione e tranquillità. Immersi nella bellezza incontaminata della natura, si può respirare aria pura e godere del silenzio interrotto solo dal canto degli uccelli e dal rumore lontano dei ruscelli alpini. La vista si estende anche sulla valle sottostante, dove i pittoreschi villaggi alpini sembrano minuscole macchie in un vasto panorama di verde e bianco.
Dal Belvedere, è possibile proseguire verso altre località di interesse, come il Rifugio Zamboni-Zappa, situato a quota 2070 metri, che offre un'ulteriore finestra sulla magnificenza del Monte Rosa. Questo rifugio è anche un ottimo punto di partenza per escursioni più impegnative, adatte agli escursionisti esperti.
Alla stazione intermedia, Alpe Burki, i visitatori possono immergersi in un'atmosfera di pace e serenità. Le tradizionali baite in legno, con i loro tetti di pietra, evocano un passato in cui la vita era scandita dai ritmi della natura e del lavoro nei campi. Alcune di queste baite sono state trasformate in accoglienti rifugi, dove è possibile assaporare piatti tipici della cucina alpina, preparati con ingredienti locali e secondo le ricette della tradizione. La bellezza di questo luogo non è solo visiva, ma anche spirituale: l'Alpe Burki è infatti un luogo dove è possibile ritrovare se stessi, lontano dal trambusto della vita quotidiana, in un contesto di assoluta armonia con la natura.

 


 FUNIVIE MACUGNAGA - ALPE BILL - PASSO MORO

 

• Sabato 22 e domenica 23 giugno 

• Tutti i giorni da sabato 29  giugno       

orario continuato dalle 8.30 alle 16.30 ( ultima discesa dal Passo Moro )

 

------------> Sci estivo nei week end a partire da sabato 22 giugno dalle 8.30 alle 12.30 sulla pista San Pietro!!!

 

• Saturday 22th and Sunday 23th June
• Every  day starting from Saturday 29 June

No stop run from 8.30 to 16.30 ( last run from Passo Moro to Macugnaga )

 

-----------> Summer skiing on weekends starting from Saturday 22 June from 8.30 to 12.30 on the San Pietro slope!!!

Tariffe impianti

Calendario aperture


Stato aperture FUNIVIE Macugnaga - Alpe Bill - Passo Moro

Nome Tipologia Aperto
Staffa - Bill Funivia  🟢
Bill - Moro Funivia  🟢
San Pietro Skilift 🟢

Il Passo Moro è uno dei punti più affascinanti e panoramici delle Alpi italiane. A un'altitudine di circa 2.868 metri, questo valico alpino offre viste spettacolari e un'esperienza unica per gli amanti della montagna e della natura.
Il Passo Moro è raggiungibile con due funivie e attraverso vari sentieri escursionistici che partono da Macugnaga.I percorsi, adatti sia agli escursionisti esperti che ai principianti in buona forma fisica, attraversano paesaggi mozzafiato, tra verdi pascoli, boschi di larici e rocce maestose.Sia a piedi che con le funivie la salita al Passo Moro è un'avventura che permette di immergersi nella bellezza incontaminata delle Alpi.
Arrivati al Passo Moro, i visitatori sono accolti da una vista a 360 gradi sulle vette circostanti.Da qui, si può ammirare la maestosità del Monte Rosa, con i suoi ghiacciai scintillanti e le sue cime imponenti, che sembrano toccare il cielo. La vista si estende anche verso il lato svizzero delle Alpi, offrendo un panorama che spazia tra Italia e Svizzera, un vero spettacolo della natura.
La statua della Madonna della Neve al Passo Moro, situata a pochi minuti dalla stazione di arrivo della funivia, è un luogo di grande devozione e spiritualità incastonato in uno scenario naturale unico nel suo genere. Questo luogo sacro è un simbolo di fede e speranza per la comunità locale e per i numerosi pellegrini che vi si recano ogni anno. Il silenzio della montagna, interrotto solo dal soffio del vento e dal canto degli uccelli, contribuisce a creare un'atmosfera di profonda spiritualità. Molti visitatori trovano in questo luogo un'occasione per rinnovare il proprio spirito e per connettersi con qualcosa di più grande.

Il Passo Moro è anche un luogo ricco di storia e cultura. Nel corso dei secoli, è stato un importante punto di passaggio tra Italia e Svizzera, utilizzato da mercanti, viaggiatori e pellegrini. Questa tradizione di passaggio e connessione tra culture diverse si riflette ancora oggi nella calorosa accoglienza riservata ai visitatori.

 

Cartina estiva

 


 

Funivie

032465050

Seggiovie

032465060